Affittare casa a Londra

Trucchi e consigli per poter affittare tranquillamente e senza problemi casa a Londra, in maniera veloce e semplice.

Affittare una casa a Londra è sicuramente la miglior scelta per tutti coloro che vogliono venire nella capitale inglese e hanno deciso di viverci stabilmente. Si tratta infatti di una scelta non tra le più economiche in assoluto (dato che se viene per un breve periodo di tempo, l'affitto di una camera in una casa in condivisione è sicuramente meno caro), ma che vi dà quella indipendenza di cui si ha bisogno quando si vuole stabilirsi in un posto.

Affittare una casa a Londra è un'ottima soluzione sia per chi viene a Londra da solo (in questo caso è possibile pensare di affittare un monolocale), sia per chi arriva in due, come ad esempio una coppia, che potrebbero preferire un grande monolocale o un bilocale.

Affittare una casa a Londra

Il costo di una casa a Londra in affitto varia a seconda della grandezza della casa, dunque dal numero di stanza, e anche dalla zona in cui si trova. Per avere un'idea del range di prezzo, possiamo considerare che il costo di un monolocale è di circa 800 sterline al mese (sono circa 200 sterline a settimana). Se volete un bilocale o addirittura una casa più grande, considerate chiaramente una somma maggiore.

Oltre al costo dell'affitto, bisogna poi includere anche quello delle spese che “ruotano” attorno alla casa, come le bollette o la Council Tax. In questo caso il costo dipende dal vostro appartamento e non è possibile stabilirlo con certezza in anticipo.

Affittare una casa a Londra

Per poter avere in ogni caso un'idea, potete tranquillamente chiedere al proprietario di casa o presso l'agenzia dove avete intenzione di affittare una casa. Loro dovrebbero riuscire a darvi un'idea generale del costo da sostenere.

Nell'affittare una casa a Londra o nell'affittare un appartamento a Londra, considerate anche che di solito vi viene richiesto un deposito, da pagare in anticipo. Si tratta di una somma di denaro che viene trettenuta dal proprietario della casa o dall'agenzia e che serve per coprire eventuali spese legate ai danni alla casa provocati dalla vostra permanenza. Se, invece, alla fine del periodo di affitto, è tutto ok e ridate la casa nelle stesse condizioni in cui l'avete trovata, state pronti a ricevere indietro il vostro deposito.


icon
Tra casa e hotel, onestamente, preferisco la prima. Ho più spazio per poter fare quello che preferisco e muovermi come mi pare.

I NOSTRI PARTNER
  • Booking.com